Italiano
     
 
 
 
 
Home --> Chi Siamo
 
     
 

Il Centro Studi politico sociali J.F.Kennedy è un’associazione di volontariato senza fini di lucro, la cui struttura e contenuti sono democratici, e la cui sede è costituita a Magenta in Via C.Colombo 4. Il Centro si presenta quindi come una O.N.L.U.S. con una consolidata tradizione ed attività risalenti alla sua costituzione nel 1966.

Il Centro Studi politico sociali J.F.Kennedy svolge la propria azione di arricchimento e di testimonianza culturale attraverso iniziative di dichiarato interesse locale, provinciale e regionale.

In adempimento a quanto previsto dall’art. 2, comma D, del vigente Satuto, il Centro Studi intende proseguire, anche quest'anno, nelle sue attività di programmazione e realizzazione di iniziative e manifestazioni culturali varie sia con conferenze, convegni, dibattiti, tavole rotonde, studi e ricerche sul territorio, sia con progetti e pubblicazioni di grande interesse locale, provinciale e regionale.

In particolare risultano degni di nota gli incontri di carattere e genere più disparati organizzati mensilmente presso la sede ed i Convegni che sono organizzati annualmente, generalmente in primavera, che hanno lo scopo di approfondire particolari tematiche prioritarie e stringenti per la collettività nel suo complesso.

Tali attività si intensificheranno nel prossimo futuro in quanto continueranno i progetti pluriennali di ricerche sul territorio, in particolare sulle aree del Magentino, dell’Abbiatense, del Castanese e del Legnanese che sono di naturale vocazione ed interesse per il Centro.

Si fa presente che alcune iniziative vengono svolte avvalendosi della collaborazione di altri enti ed associazioni presenti sul territorio, quali, ad esempio, Comuni, Consorzi ed Enti vari in prima istanza fino ad arrivare, attraverso i loro rappresentanti, alle Amministrazioni provinciali e Regionali.

Si evidenzia a tal proposito l’apporto fornito dal Centro Studi politico sociali J.F. Kennedy al settore dei beni ambientali, artistici, monumentali ed architettonici presenti sul territorio ed al recupero della memoria storica e del rinnovo urbano del territorio.

Tutto ciò è rafforzato, reso possibile, e divulgato, anche attraverso la pubblicazione della rivista trimestrale di cultura, storia, politica ed economia “I Quaderni del Ticino” edita dal Centro stesso che, con una tiratura di circa 2000 copie ed un’impegnata distribuzione, è in grado di raggiungere in maniera capillare le principali istituzioni, elite locali e bibliotehe. La rivista è pubblicata dal 1980 ed oltre ai numeri programmatici, produce occasionalmente dei numeri monografici straordinari tra cui, per esempio, quello dedicato al centenario della Basilica magentina.

Il Presidente

On. Ambrogio Colombo 

 
     
     
  ISSN 2038-2545 per la versione elettronica dei Quaderni del Ticino
ISSN 2038-2537 per la versione cartacea dei Quaderni del Ticino
Vicolo C. Colombo 4
20013 Magenta, MI
tel./fax 029792234
c. fisc. e p. iva 11847200158
c.c. postale 14916209